IL 25 APRILE, IL COLONNELLO DUCA E PICCOLOSAURO

ETICO, BISBETICO, FRENETICO, PATETICO.

Il Colonnello Giovanni Duca. Il Colonnello Giovanni Duca.

IL 25 APRILE, IL COLONNELLO DUCA E PICCOLOSAURO
di Andrea Cascioli

Se devo parlare del 25 Aprile, la Festa della Liberazione, devo parlare della Libertà.
Che siate di destra o di sinistra, di centro o cinquestelle, voglio raccontarvi della Storia e della Libertà.
Diceva Giorgio Gaber che “Libertà è Partecipazione”.
Se oggi in Italia esiste la Libertà, lo dovete al Colonnello Giovanni Duca.
Era un uomo davvero notevole.
La sua figura, storicamente, è stata importantissima, ma oggi la conoscono abbastanza in pochi.
È stato l’uomo che ha inventato e organizzato militarmente la Resistenza.
Il merito se lo sono preso poi i politici, quelli che sono sopravvissuti alla guerra, la Democrazia Cristiana, il Partito Comunista, una marea di persone, figure istituzionali oggi attempate o scomparse che sono state (veramente o per finta) tra le fila dei partigiani.
Però la prima brigata 

View original post 2.371 altre parole

Annunci